Browsed by
Autore: admin

Genny alla conquista della Cina

Genny alla conquista della Cina

“l’esposizione di Genny, quindi di un prodotto italiano presso il flagship store di un colosso cinese mi riempie di soddisfazioni. E’ la conferma del fatto che non bisogna avere paura, quando punta sulla professionalità e sulla qualità l’Italia non ha eguali, è prima mondo” Guarda l’articolo:  http://www.riviera24.it/2016/09/la-liguria-alla-conquista-della-cina-sulla-genny-mobility-di-paolo-badano-236061/   .      

Disabilità significa rinunciare alle proprie passioni?

Disabilità significa rinunciare alle proprie passioni?

Dopo l’incidente che ci ha condotto alla disabilità, è giusto oppure no accantonare le proprie passioni…per di più se sono state proprio loro ad averci portato sulla sedia a rotelle? Sempre più spesso vedo persone sedute che, per esempio, tornano ad usare la moto anche se il destino, la logica, la fisica direbbero loro che non è più possibile. Sappiamo tutti che il mezzo che maggiormente incarna il senso di libertà, ammirazione o capacità umana è senza dubbio la moto,…

Read More Read More

Tecnologia dove sei andata? Un errore che ha radici storiche.

Tecnologia dove sei andata? Un errore che ha radici storiche.

Le più antiche testimonianze sull’esistenza di strumenti di mobilità per persone con disabilità (simili a sedie a rotelle) risalgono addirittura al VI secolo a.C., con raffigurazioni su vasi e lastre rinvenuti in Cina e in Grecia. Le prime testimonianze di una vera e propria sedia rotelle in Europa risalgono al1633 in Germania, dove un orologiaio di nome Stephen Farfler se ne costruì una per Lui in quanto disabile. Per vedere la sua raffigurazione in quadro bisogna aspettare il Rinascimento Tedesco, in…

Read More Read More

Cara “Ostinazione”

Cara “Ostinazione”

Cara “Ostinazione “ Sei sempre stata dietro di me , ma ormai ti conosco lo sai ! So la forza che hai e quanto lontano dalla propria casa puoi portare le persone So che puoi fare cose incredibili ,ma so anche quanto puoi essere maligna e perfida Distruggi amori, amicizie passi sopra a tutto e tutti, illudi, inganni non ti fermi mai Ma questo è nella tua natura non è colpa tua Ti vedo spesso accompagnata dalle tue amiche arroganza,…

Read More Read More

“IO MI VERGOGNO PRIMA DI TE”: il titolo giusto per questo film

“IO MI VERGOGNO PRIMA DI TE”: il titolo giusto per questo film

Non mi sentivo così deluso e arrabbiato da molto tempo. E tutto per aver visto questo film. Ma come è possibile accettare una visione della disabilità così negativa al punto di preferire la morte alla vita!! Questo è il messaggio che si vuol fare passare? Che non si può considerare vita se non si possiamo più fare le cose che si facevano prima? Questo è quello che vogliamo insegnare ai nostri figli? E alle milioni di persone disabili nelle stesse condizioni…

Read More Read More

Un nuovo SUPER EROE per il popolo dei Seduti “ANGOR”

Un nuovo SUPER EROE per il popolo dei Seduti “ANGOR”

E ora di cambiare la disabilità nei fumetti!!  non può più essere rappresentata  da un anziano con la copertina sulle gambe!!https://www.sfogliami.it/flip.asp?sc=7r2llks33lkirsj5jp6en48q7u6p83m4&ID=135598 Abbiamo accettato la sfida e abbiamo lavorato ad un nuovo SuperEroe lasciandoci alle spalle tutti i preconcetti del passato Perché riteniamo che almeno nei fumetti la sedia a rotelle non può e non deve essere un LIMITE. “Angor”: la parola dal latino significa angoscia, dolore. Una parola carica di significato che ho voluto utilizzare chiamando così il nostro Personaggio, per…

Read More Read More

Associazione Genny Angels ONLUS

Associazione Genny Angels ONLUS

Associazione Genny Angels ONLUS Perché c’era bisogno di un’ennesima Associazione…non bastavano le molte già presenti? Beh, questa è la domanda che ci siamo fatti quando abbiamo deciso di fondare l’Associazione Genny Angels ONLUS, ma ci siamo detti che quello che volevamo intraprendere non lo aveva mai fatto nessuno prima… Una sera, attorno ad una buona bottiglia di vino insieme ai due amici storici Enrico Migliore e Luigi Passacantando (che condividono con me la mia disabilità da oltre 20 anni) parliamo di come “Segway“, una…

Read More Read More

Sedia a rotelle perché sei così odiata ?

Sedia a rotelle perché sei così odiata ?

Solitamente, quando vengo intervistato, mi capita di essere introdotto con le seguenti parole: “Paolo Badano, COSTRETTO SU UNA SEDIA A ROTELLE da oltre 20 anni”. Questa espressione, che onestamente non userei mai, risulta molto cara al mondo dei “bipedi” per definire la mia condizione di vita, e ritengo possa rivelarsi carica di molti altri significati. È un modo di dire che mette l’accento sull’ evidente sfortuna che ha colpito una persona, inoltre sottolinea la sofferenza che dovrà affrontare poiché COSTRETTO…

Read More Read More